Home2024-04-18T07:54:09+00:00

Il monologo “Prendetevi la Luna” di Paolo Crepet inaugura rassegna “Fuori dal comune 2024” nel Parco del Castello Tramontano a Matera: report , video-intervista Crepet, video, foto

Un migliaio di spettatori hanno raggiunto questa sera il Parco del Castello Tramontano per assistere a “Prendetevi la Luna” con Paolo Crepet. Il monologo dello psichiatra, sociologo, educatore, saggista e opinionista italiano ha inaugurato questa sera nel Parco del Castello Tramontano di Matera la rassegna “Fuori dal comune 2024”, promossa [...]

21 Giugno 2024 - 23:21|

Peregrinatio di Maria Santissima della Bruna nella Chiesa San Giuseppe Artigiano, concerto con polifoniche “Cantori Materani” e “Pierluigi da Palestrina”: report e foto

Per i festeggiamenti in onore di Maria Santissima della Bruna a seguito del trasferimento della Sacra immagine della Patrona della diocesi di Matera-Irsina nella Parrocchia San Giuseppe Artigiano in mattinata e nel pomeriggio è stata celebrata la Santa Messa presieduta da don Angelo Gallitelli, parroco della Cattedrale. In serata è [...]

21 Giugno 2024 - 22:18|

Concerto “Il salotto italiano del XX secolo, tra liriche e romanze da camera” con Maria Chiara Scarale e Stefania Mobilio, evento del Lams Matera per festa della musica: report e foto

Questa sera al Museo Ridola, per la Festa della Musica, è stato proposto al pubblico il concerto dal titolo “Il salotto italiano del XX secolo, tra liriche e romanze da camera”, con protagoniste il mezzosoprano Maria Chiara Scarale e Stefania Mobilio al pianoforte. L’evento è stato organizzato dal Lams Matera [...]

21 Giugno 2024 - 18:58|

Dopo lo stop prestazioni dal 1 luglio al Miulli. Uno spiraglio, forse…

… e stavolta la Regione Basilicata, pur in assenza della nuova giunta, si è mossa a stretto giro dopo l’annuncio della Direzione generale del Miulli di sospendere le prestazioni a partire dal 1 luglio https://giornalemio.it/salute-e-benessere/lospedale-miulli-interrompera-le-prestazioni-sanitarie-ai-residenti-in-basilicata-dal-1-luglio/ a causa dell’esaurimento del budget di spesa per i cittadini provenienti da fuori regione che, [...]

21 Giugno 2024 - 17:32|

Stop a prestazioni sanitarie per i lucani all’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti, Regione Basilicata annuncia tavolo tecnico con dg del Miulli

Nei prossimi giorni si terrà un tavolo tecnico tra la Direzione generale per la salute e le politiche della persona della Regione Basilicata e la Direzione sanitaria dell’ospedale generale regionale “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti (Ba). Si avvia una fase di interlocuzione per addivenire ad una soluzione che consenta [...]

21 Giugno 2024 - 16:29|

Consiglio comunale di Matera conferisce encomio solenne a Cristina Garzone, Filippo Gravina e Dante Maffia e cittadinanza onoraria a Julian Assange: report e foto

Il Consiglio Comunale si è aperto nel pomeriggio con la ratifica della cessazione dalla carica del consigliere Biagio Iosca per dimissioni e la surroga di Mariella Scarangella, prima dei non eletti nella lista Verdi-PSI e successiva convalida alla carica di consigliere comunale. La consigliera Scarangella non ha partecipato alla seduta. [...]

21 Giugno 2024 - 16:19|

Sanità, un tavolo tecnico con la direzione sanitaria del Miulli

Nei prossimi giorni si terrà un tavolo tecnico tra la Direzione generale per la salute e le politiche della persona della Regione Basilicata e la Direzione sanitaria dell’ospedale generale regionale "F. Miulli" di Acquaviva delle Fonti (Ba). Si avvia una fase di interlocuzione per addivenire ad una soluzione che consenta [...]

21 Giugno 2024 - 16:18|

Nomadi in tour, a luglio, a Pomarico e Altamura

Io vagabondo., Crescerai, Io voglio vivere, Un pugno di sabbia, Dio è morto,Canzone per un amica….sono sono una ”minima” parte dei 60 anni di successi dei ” Nomadi”, che hanno in Beppe Carletti anima e colonna di sempre, porteranno in concerto dalle nostre parti. La prima è il 14 luglio [...]

21 Giugno 2024 - 15:37|

Password e richieste di pagamento. I consigli della Polizia Postale

Ci provano e inviano una e mail al destinatario dicendo che conoscono la loro password abituale e che se vogliono stare tranquilli è preferibile fare un bonifici, indicando l’ iban del beneficiario. In guardia. Cancellate pure le e mail, ma provvedete a cambiare le password, cercando di renderle il più [...]

21 Giugno 2024 - 15:30|

Torna in cima