L’attenzione alle piccole e grandi filiere dell’agroalimentare e nello specifico del comparto vitivinicolo è stata ribadita dall’Assessore regionale alle Attività Produttive e Sviluppo Economico Michele Casino che oggi ha partecipato a Matera all’undicesima edizione di “Vini da Terre Estreme”. “Queste manifestazioni – ha detto Casino – producono benefici diretti al territorio e all’economia di Matera e della provincia, oltre che dell’intera regione e del Paese. La viticoltura è storia e tradizione che favorisce la promozione del territorio e quindi del turismo che si conferma in crescita.  E’ proprio la differenza dei territori e delle produzioni che sono la ricchezza del nostro agroalimentare regionale e italiano. Di qui l’impegno come Dipartimento Attività Produttive –  ha aggiunto l’assessore – affinchè tra le prossime Misure che la Giunta Regionale approverà si possano prevedere azioni che vadano incontro alle esigenze delle filiere produttive in particolare delle piccole e medie imprese che nell’evento di  Matera hanno confermato di rappresentare un’eccellenza del “made in Basilicata”. Cassino, a nome della Giunta, ha espresso ringraziamenti ai titolari delle Cantine presenti, all’organizzatore Alvaro De Anna e a Confartigianato Matera nella persona della presidente Rosa Gentile che – ha detto – “si dimostra sempre sensibile a tematiche di sviluppo del proprio territorio”.


L’articolo “Vini da Terre Estreme” a Matera, intervento assessore regionale Casino proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More