USB Lavoro Privato: TIS rispediscono al mittente la proposta della proroga con il progetto ARLAB: soliti giochi  triti e ritriti e uno schiaffo alle lotte e alle richieste e alla mobilitazione di quest’ultimo anno. Di seguito la nota integrale.

Da parte dell’assessore Casino con la dichiarata disponibilità a cercare una soluzione diversa ci saremmo come minimo aspettato la convocazione di un  incontro per esaminare le prospettive che il nuovo piano di inclusione sociale 2021/2027, le nuove disponibilità di fondi rivenienti dal piano nazionale di ripresa e resilienza e un migliore utilizzo delle somme a disposizione potessero portare  finalmente all’avvio di un piano di occupazione.
Da un migliaio di posti di lavoro riconducibili al lavoro e alle finalità demandate al consorzio di bonifica su base volontaria da parte degli addetti e favorendo chi ha già maturato maggiore esperienza.
Dall’assunzione anche a tempo determinato negli enti locali e sub regionali prevedendo una selezione riservata ai lavoratori impegnati nei progetti assumendosi i costi almeno per le somme già utilizzate, somme che in minima parte vengono utilizzate per i sussidi. Per fare l’ultimo esempio per una proroga di 6 mesi per 486 addetti il costo si aggira su un milione e 700 Mila Euro,la somma impegnata è di quasi tre milioni.
Centinaia di migliaia di euro previsti per orientamento al lavoro,competenze digitali, formazione sulla sicurezza: vogliamo provare a contabilizzare quanti corsi di formazione  sono stati tenuti ai TIS sugli stessi argomenti in questi vent’anni di utilizzo senza mai un riconoscimento di un titolo formale?
Davvero è l’ora di dire basta all’arroganza di chi sta  marciando da anni con le vite di questi “esclusi” dal consesso civile,che questo è la loro declinazione sociale e non quella di lavoratori che rivendicano stabilità e dignità. Inoltre vorremmo conoscere il destino dei 26 TIS scomparsi dall’elenco rispetto a quelli coinvolti a luglio 2022.
La USB chiede il blocco del “nuovo” progetto e la convocazione immediata di un tavolo di confronto e chiama tutti i lavoratori alla mobilitazione immediata.

L’articolo USB Lavoro Privato: “TIS rispediscono al mittente proposta proroga con progetto ARLAB: soliti giochi triti e ritriti e uno schiaffo alle lotte e alle richieste e alla mobilitazione” proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More