Si è costituito ufficialmente nei giorni scorsi il comitato territoriale “Salandra in Azione”, il movimento fondato e presieduto da Carlo Calenda sarà coordinato da Teresa Russo: impegnata sin dalla sua costituzione ufficiale, insieme al coordinatore regionale Donato Pessolano, alla organizzazione dei tavoli tematici programmatici.

La scelta di costituire un comitato locale di Azione risiede, innanzitutto nel pieno riconoscimento nei principi fondanti di Azione e cioèlottare nel solco del Liberalismo Sociale per riportare i valori di coerenza, competenza e razionalità in un panorama politico distopico. Guardando più da vicino la nostra realtà territoriale la promessa è quella di affrontare le istanze politico del territorio senza pregiudizi di parte, ma attenti a mantenere uno spirito costruttivo e propositivo, confrontandosi nel merito con ogni interlocutore politico che ponga al centro l’interesse della comunità, cercando introdurre un nuovo linguaggio della politica chesuperilo scontro tra tifoserie e slogan deliranti e inconcludenti.
La presenza di una struttura organizzativa servirà a dare ulteriore efficacia al lavoro di coinvolgimento di cittadini e territori. Azione è una casa pronta ad accogliere e coinvolgere donne, uomini, che credono nel valore della politica come servizio e strumento di cambiamento in un momento così delicato della nostra storia vita.

 

 

Fonte: SassiLive – Read More