Sugli striscioni di critica e dissenso nei confronti di persone e situazioni legate al FC Matera apparsi nei giorni scorsi in curva sud e in città arriva il comunicato della società guidata dal presidente Antonio Petraglia.

Di seguito il testo integrale.

Negli ultimi tempi ed a più riprese, sono apparsi in curva sud ed in Città, striscioni di critica e dissenso nei confronti di persone e situazioni inerenti Fc Matera. Premesso che siamo riconoscenti e rispettiamo il diritto di critica dei tifosi e la loro profonda e manifesta passione per i colori biancazzurri; d’altra parte, teniamo a sottolineare che queste (pur legittime) critiche, peraltro con mezzo inappropriato (gli striscioni), non rendono onore proprio a quelle persone e situazioni che (con sacrifici personali di ogni tipo) consentono alla Città di Matera di disputare, con apprezzabile dignità ed onore, un campionato avvincente e non facile.
Gli striscioni, inoltre, all’esterno diffondono un’immagine della Società non positiva che la società stessa non ritiene di avere e di meritare.
Ci tenevamo a sottolineare questo pure perché, nel mondo del calcio dilettantistico, non è facile trovare volontari disposti a sacrificare il proprio patrimonio, la propria famiglia e la propria salute, per cercare di realizzare un progetto sportivo complesso.
Grande rispetto per chi manifesta il proprio dissenso ma anche per chi consente di vivere insieme queste passioni ed emozioni.
Buona giornata a tutti e Forza Matera.

L’articolo Striscioni di critica e dissenso nei confronti di persone e situazioni legate al FC Matera, comunicato società guidata da Antonio Petraglia proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More