Giovedì 7 dicembre 2023 alle ore 19 nell’auditorium comunale di Tricarico è in programma lo spettacolo “Lingua Madre” con Marisa Laurito per un nuovo appuntamento del Festival Appennino Mediterraneo.

Nel centenario dalla nascita di Rocco Scotellaro, il Festival Appennino Mediterraneo vuole ricordare il sindaco-poeta con lo spettacolo “Lingua madre” interpretato da Marisa Laurito, accompagnata dall’Ensemble Meridies. Con un testo di Stefano Valanzuolo, musiche originali e trascritte da Enzo Izzi e Angela Freno, con interventi in voce di Alessandro Casaletto, si propone al pubblico in parole e musica la vita e la morte di Rocco Scotellaro, attraverso lo sguardo e le emozioni della madre.

Fondazione Appennino, anche con la produzione di “Rock Scotellaro”, continua in questo centenario la spinta al ricordo e alla memoria per un protagonista della Basilicata e del Sud che ha lasciato il segno con la poesia, imbracciando la scrittura come “arma” per alimentare il riscatto dei contadini, delle classi meno abbienti.

C’è un’attualità nell’urgenza del ricordo e della memoria che anche l’Agenda 2030 Onu per lo Sviluppo Sostenibile ci indica nella riduzione dei divari territoriali, nella riduzione delle diseguaglianze.

 

L’articolo Spettacolo “Lingua Madre” con Marisa Laurito a Tricarico per il Festival Appennino Mediterraneo proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More