Sabato 17 febbraio 2023 alle ore 20,30 al CineTeatro Bellocchio è in programma lo spettacolo “La favola De André” con Sebastiano Somma e l’Orchestra Mercadante per la rassegna A Mimì – Teatro Festival Ferrandina, nel 25° anniversario della scomparsa, omaggio a Faber con Sabrina Marinangeli. Di seguito i particolari.

A Mimì- Teatro Festival Ferrandina prosegue con l’omaggio a Fabrizio De André, un cantautore italiano, considerato da gran parte della critica uno dei più grandi di tutti i tempi.

Nel 25° anniversario della scomparsa, al cineteatro Bellocchio, va in scena “La favola De Andrè”. L’Orchestra Saverio Mercadante, guidata dal M° Rocco Debernardis, ripropone i brani di maggior successo del cantautore genovese, rielaborati con maestria dal compositore Damiano D’Ambrosio, su testi di Federica Debernardis. Il noto attore Sebastiano Somma, insieme alla cantante Sabrina Marinangeli, è pronto a guidare il pubblico in un viaggio fantastico nella musica d’autore italiana.

Molti testi delle canzoni  di De André, conosciuto anche con l’appellativo di Faber che gli dette l’amico d’infanzia Paolo Villaggio, raccontano storie di emarginati, ribelli, prostitute e sono considerati da alcuni critici come vere e proprie poesie.

Lo spettacolo si terrà al CineTeatro Bellocchio, con ingresso alle ore 20.00 e inizio alle ore 20.30. Il costo del biglietto è di 15 euro per la platea e di 10 per la galleria;  per i ragazzi sino a 16 anni platea 6, galleria 4.

I biglietti sono disponibili al botteghino del CineTeatro Bellocchio la domenica e il giorno dello spettacolo dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 17.00 alle ore 21.00. Online su https://noiticket.botteghinoweb.com/tn_spettacolo.php?id=5792.

Tutte  le altre informazioni relative alla stagione A Mimì-Teatro festival Ferrandina sono disponibili sul sito www.teatrofestivalferrandina.it o contattando il numero 3898311672.

 

 

L’articolo Spettacolo “La favola De André” con Sebastiano Somma e Orchestra Mercadante per rassegna “A Mimì – Teatro Festival Ferrandina” proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More