L’attenzione dell’opinione pubblica a livello internazionale è da settimane rivolta a quanto sta avvenendo in Medioriente. Dopo gli attacchi terroristici di Hamas su Israele, a cui il Paese ha risposto colpendo il territorio della Striscia di Gaza, la situazione sta diventando drammatica sotto l’aspetto politico, diplomatico e – soprattutto – umanitario.

Migliaia di civili, tra cui tanti bambini, stanno pagando il prezzo più alto, come sempre avviene in occasione di un conflitto. AVIS tutta è preoccupata per lo scenario che si sta delineando e che rischia di compromettersi ulteriormente.

Come avvenuto in circostanze simili, pensiamo all’invasione russa dell’Ucraina o al terremoto che ha colpito Siria e Turchia, AVIS comunale di Marsicovetere condividendo l’azione di Avis Nazionale è disponibile ad avviare una raccolta fondi a sostegno dei civili palestinesi. Questo avverrà non appena la situazione consentirà di veicolare in maniera efficace i fondi verso le persone in reale stato di bisogno.

Parallelamente, la nostra Associazione auspica di cooperare con la Protezione Civile Gruppo Lucano sez. di Tramutola, che fin da ora si dichiara pronta a accogliere la nostra disponibilità, per garantire l’arrivo ai cittadini palestinesi di coperte, articoli da ricovero, abbigliamento, dispositivi medici, farmaci e quant’altro.

Non appena la situazione garantirà maggiore chiarezza, AVIS Marsicovetere informerà prontamente su come partecipare alle iniziative che metterà in campo.

Anche se purtroppo in Medio Oriente ci sono troppi innocenti a versare sangue senza una spiegazione logica, la nostra associazione continua la sua opera. Siamo un cuore che batte grazie al cuore dei volontari; da venticinque anni l’AVIS di Marsicovetere è sinonimo di donazione, volontariato, solidarietà e cittadinanza attiva. Cerchiamo sempre di garantire la disponibilità di sangue ai centri trasfusionali ed ai reparti di Ematologia della Regione Basilicata. Conduciamo la nostra missione attraverso la promozione del dono. Fondiamo la nostra attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana.

Promuovere la donazione di sangue per noi significa farsi diretti portavoce di un messaggio di solidarietà, altruismo e generosità incondizionati. Significa anche avere a cuore la salute e il benessere psico-fisico, assumendo e promuovendo uno stile di vita sano basato su un’alimentazione corretta, su una costante attività fisica e sulla prevenzione di alcune patologie come quelle sessualmente trasmissibili.

L’appuntamento per tutti è per una seduta di Raccolta Sangue Lunedì 13 Novembre 2023, dalle ore 7:30 fino alle 12:00 presso il nostro punto di raccolta sangue al Kiris Hotel.

Perciò, Avis Marsicovetere vi aspetta per questo appuntamento ed invita anche gli studenti maggiorenni maturandi dell’intera Valle dell’Agri a donare per poter poi partecipare al nostro Bando di Concorso per l’assegnazione di n. 5 Borse di Studio.

Ricordiamo che con la donazione di sangue o plasma sono garantiti numerosi esami di laboratorio che ti verranno recapitati al domicilio o sulla mail.

Fonte: La Gazzetta della Val d’Agri – Read More