A Tursi, nel materano, due persone sono state denunciate in stato di liberta’ dalla Guardia di Finanza dopo la scoperta di una discarica abusiva con auto in disuso, pneumatici e altri “rottami inquinanti”. Sono stati trovati undici auto “in evidente stato di abbandono e degrado”, 43 pneumatici e 19 cerchi di metallo e “numerosi rottami provenienti da demolizioni di auto”. La Guardia di Finanza ha identificato sia il proprietario dell’area – “privata e recintata” – sia quello dei rifiuti. 

Fonte:Piazza Lucana – Read More