Questa mattina nella nell’aula biblioteca della scuola primaria Nitti di Serra Venerdì i Lions Club Matera Host  hanno inaugurato la biblioteca delle api. A seguire si è svolta la relazione di Francesco Loperfido.

Il progetto Lions “Salviamo le api” si propone di arginare la problematica ambientale e favorire il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile, tutela dell’ambiente e della biodiversità, obiettivi previsti dall’Agenda 2030 dell’ONU. Dalle api dipende il nostro futuro perché l’impollinazione è fondamentale per la produzione di frutta, ortaggi, legumi e cereali. Il progetto “Bee-blioteca”, dell’I.C. Pascoli di Matera è il risultato di un lavoro corale, di una collaborazione tra scuola e famiglie che si sono dedicate insieme alla realizzazione della Biblioteca delle api.

In sintonia con questi obiettivi, il Lions Club Matera Host e l’Istituto Comprensivo “Giovanni Pascoli” di Matera hanno ritenuto opportuno organizzare un’iniziativa che ha previsto l’inaugurazione della Bee-blioteca realizzata nel plesso di Via Nitti dedicata alle api, simbolo della piccola e grande comunità della Pascoli. Dopo il saluto di Maria Rosaria Cancelliere, Dirigente Uffico IV Ambito Territoriale di Matera, del Dirigente scolastico Michele Ventrelli e del Sindaco di Matera Domenico Bennardi, l’iniziativa è stata presentata dal referente del team dei genitori ideatori della biblioteca. La parte di art design è stata affidata a Paola Di Serio mentre il dirigente scolastico Michele Ventrelli è stato il promotore del progetto Bee-blioteca insieme alla responsabile del plesso Antonella De Feo e ai docenti del plesso scolastico Nitti.

In tarda mattinata dopo l’introduzione del presidente Lions Club Matera Host Domenico Infante è intervenuto . Francesco Loperfido sul tema “Impariamo a conoscere il meraviglioso mondo delle Api”.

L’ape è un piccolo insetto che vola di fiore in fiore, fa semplicemente il suo lavoro, non attacca l’uomo se non viene infastidita. L’uomo non potrebbe sopravvivere a lungo senza le api e gli altri insetti impollinatori; senza impollinazione non si potrebbe più avere frutta e verdura.

Perché l’ape va di fiore in fiore, raccoglie il nettare, lo porta in alveare per poi trasformarlo in miele? Il nettare è il nutrimento dell’ape adulta, il miele è il cibo di riserva delle api! Far conoscere agli alunni l’importanza del meraviglioso mondo delle api è fondamentale per il futuro del pianeta. Altrettanto indispensabile è rendere consapevoli gli studenti del valore inestimabile del miele, utilizzato per la preparazione di cibi, bevande, ecc… La cera d’api e il miele vengono usati persino in erboristeria e in medicina.

La fotogallery dell’inaugurazione della biblioteca delle api nella scuola Nitti a Matera (foto www.SassiLive.it)












L’articolo “Salviamo le api”, Lions Club  Matera Host inaugura biblioteca delle api nella scuola Nitti a Matera: report e foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More