Teknoservice,L’istanza della società torinese è stata giudicata improcedibile perché non conforme ai requisiti del Piano regionale di gestione dei rifiuti e di quelli di legge Nessuna bocciatura precostituita per Teknoservice. Il progetto presentato dalla società torinese per la realizzazione di un “impianto integrato di trattamento e recupero della frazione organica di rifiuti solidi urbani con […]
Fonte: Basilicata News – Read More