“Dobbiamo constatare, purtroppo, che il Parlamento sa poco o nulla del nuovo PNRR, e che ne saprà di più solo a cose praticamente fatte, con la presentazione in Aula martedì prossimo del Presidente Draghi. Intanto, ci accontentiamo di leggere, come tutti i cittadini, le slide che generosamente il ministero dell’Economia ha deciso di rendere pubbliche. E quel poco che leggiamo non sembra rassicurante. Vengono infatti indicate le cifre complessive di 191,5 miliardi più altri 30 di fondo complementare, con le quote da destinare alle singole missioni, e una valutazione generale d’impatto (con una crescita prevista del Pil di circa il 3%). Ma non troviamo nessuna analisi dettagliata che sia in linea con le indicazioni europee. Dov’è finito il Sud? Se uno dei pilastri posti dall’UE è colmare il divario territoriale dell’Italia – ragion per cui ci sono stati assegnati più fondi rispetto ai 90 inizialmente previsti – perché non vi è traccia di questo obiettivo fondamentale nella sintesi del governo? Dobbiamo forse pensare che questa cruciale missione, trasversale a tutte le altre, sia rimasta lettera morta? Già avevo interrogato la Ministra Carfagna qualche giorno fa a proposito dell’insufficiente assegnazione del 40% delle risorse al Mezzogiorno, rispetto ai calcoli fatti da autorevoli economisti sulla base dei tre criteri usati dall’Unione europea (Pil pro capite, popolazione, disoccupazione) per concedere i fondi del Recovery. In base a quei calcoli al Sud dovrebbe andare almeno il 66%. Qui mi pare che si vada oltre: non solo si abbassano le quote previste dalle indicazioni comunitarie, ma addirittura si omette quello che dovrebbe essere uno dei perni del Piano, ossia l’eliminazione del divario. Magari allora la crescita ci sarà, ma andrà quasi ad esclusivo vantaggio del Nord. È la vecchia storia che si ripete”.

Lo ha dichiarato il senatore Saverio De Bonis, nel commentare la sintesi sul PNRR del Ministero di Economia e Finanze. Pochi giorni fa il senatore ha presentato alla ministra per il Sud e la coesione territoriale Mara Carfagna un’interrogazione sul riparto delle risorse del Piano: http://www.senato.it/japp/bgt/showdoc/18/Sindisp/0/1217598/index.html

Fonte: SassiLive – Read More