“La lega Basilicata ha partecipato alla kermesse ‘Free Europe’ promossa dal nostro segretario Matteo Salvini e con la presenza di numerosi leader europei per chiedere di liberare l’Europa dai lacci della burocrazia e dei poteri occulti. Al contrario, vogliamo l’Europa dei popoli, dei diritti, dei doveri, delle opportunità di crescita, con la tutela degli usi, delle tradizioni millenarie e dell’identità continentale e dei singoli stati che compongono l’Unione”.
Così, in una nota, il commissario della lega Basilicata, Pasquale Pepe.
“A Firenze – spiega Pepe – c’erano i rappresentanti dei primi partiti di Francia, di Olanda, di Austria, del Belgio, il secondo partito di Germania e un partito di governo italiano. L’auspicio è che l’Europa rinasca, iniziando questo cammino proprio dal capoluogo toscano dove il Rinascimento ha messo le sue radici. La Lega offre questa possibilità di futuro in previsione delle elezioni europee di giugno e, per i lucani, anche nel prossimo appuntamento con le regionali. Bisogna superare gli insuccessi dell’Ue a trazione socialista che ha enfatizzato le diseguaglianze, anziché combatterle”.
“Quanto al nostro contesto nazionale, Salvini – conclude Pepe – ha sfatato i desiderata della sinistra che vorrebbe il tramonto dell’attuale esecutivo, senza neanche possedere la forza elettorale per proporsi come maggioranza. Il Governo arriverà al 2027 perché ha i numeri e il forte sostegno degli italiani. Confidiamo di associare a questa solida esperienza governativa, il successo elettorale del centrodestra in Basilicata, con una rinnovata forza dei programmi e degli orizzonti di sviluppo”.

L’articolo Pepe: Lega Basilicata a Firenze per Europa libera dalla burocrazia proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More