“Come si suol dire: ‘abbiamo una banca…’. Siamo francamente sconcertati dalla facilita’ con cui Padoan passa dal governo al parlamento e ora alla presidenza di un importantissimo gruppo bancario come Unicredit. Esponente ormai chiaramente politico, eletto legittimamente in una lista di partito quale il Pd, sempre pronto a intervenire anche dopo la stagione di governo, come era suo pieno diritto, in quanto esponente di punta del PD, nel dibattito pubblico e parlamentare a tutti i livelli, ora va a presiedere una banca. Le dimissioni dell’ultima ora sono ridicole e non sanano lo scandalo politico. Lo segnaliamo ai grandi guardiani dei conflitti di interesse qualora si fossero addormentati. E’ sconcertante e inquietante questa vicenda che dimostra una volta di piu’ che la sinistra italiana, lungi dall’essere il baluardo dei poveri e’ lo sgabello dei banchieri”. Lo dichiarano i senatori di Forza Italia Maurizio Gasparri e Giuseppe Moles.

 

Fonte: SassiLive – Read More