Nel tardo pomeriggio nel cortile antistante la parrocchia della Santa Famiglia di Matera è stata presentata al pubblico la Passione Vivente, organizzata dall’associazione Oratorio ANSPI Santa Famiglia.

La Passione vivente è stata realizzata in maniera alternativa.

Durante il breve percorso sono stati messi in scena i tratti più salienti della Passione di Cristo tratta dal Vangelo di Giovanni, realizzati sotto forma di quadri umani.

La regia dell’evento è stata affidata al regista dell’Oratorio, l’attore Antonello Morelli.

L’evento è stato ideato dall’Associazione Oratorio ANSPI Santa Famiglia di Matera guidata dal presidente Nicola Paolangelo, con il supporto del fotografo materano Pasquale Castello.

All’interno del percorso è stato possibile degustare alcune pietanze tipiche lucane a cura dello chef Enzo Contini e assaggiare vino e birra del territorio.

L’evento è stato realizzato grazie ai contributi di sala ricevimenti Garden, Caffè La Plaza, studio commercialista Francesco Giasi, Edil Strade Di Marzio, Cibus, Central Pub, Caseificio Maggiore, Caffè dei Sassi, Salumificio Carbone, Pastificio Antico Granaio, Cuor di pizza, Birra Lucania, Farmacia Giordano, Pianeta Casa, Video Editing, Dejavu Eventi.

La fotogallery della Passione Vivente (foto www.SassiLive.it)




 

 

L’articolo Oratorio ANSPI Santa Famiglia presenta la Passione vivente a Matera: report e foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More