Michele Martulli, Vice Presidente FIAVET Campania Basilicata in una nota chiede all’Amministrazione Bennardi una valutazione trasparente sull’attrattività turistica e sull’utilizzo dei fondi pubblici (tassa di soggiorno) per rendere Matera una destinazione turistica globale. Di seguito la nota integrale inviata da Michele Martulli, Vice Presidente FIAVET Campania Basilicata.

Michele Martulli, Vice Presidente della FIAVET per le regioni Campania e Basilicata, aggiunge una voce autorevole al dibattito aperto da Francesco Lisurici sull’efficacia degli eventi tenutisi a Matera nel 2023, sollevando interrogativi cruciali riguardanti l’attrattività turistica della città e la gestione dei fondi pubblici.

Martulli richiama l’attenzione del Sindaco, del’Assessore al Turismo e dei Consiglieri comunali di maggioranza e opposizione affinché si conduca un’indagine approfondita sul reale impatto degli eventi sul flusso turistico e sul ritorno economico, evidenziando l’importanza di una rendicontazione chiara e trasparente con dati alla mano.

“In un momento in cui i fondi pubblici devono essere investiti saggiamente per il bene della comunità, è fondamentale valutare attentamente l’efficacia degli eventi nell’attrarre visitatori e nel generare ricavi per la città. Chiedo al Consiglio Comunale di richiedere alla dirigente del settore turismo una relazione dettagliata su ciascun evento, inclusi i dati sugli arrivi e sulle prenotazioni alberghiere”.

Martulli sottolinea che la tassa di soggiorno deve essere utilizzata non solo per i servizi, ma soprattutto per potenziare l’attrattività turistica di Matera. “La rinascita di Matera come destinazione turistica globale dipende dalla capacità di offrire esperienze memorabili agli ospiti durante tutto l’anno”, aggiunge.

Il Vice Presidente della FIAVET propone un approccio strategico, suggerendo che Matera dovrebbe concentrarsi su pochi eventi di portata mondiale anziché su un gran numero di eventi di dimensioni più limitate. “Matera ha il potenziale per emergere come una destinazione turistica di fama mondiale, ma è essenziale che la sua offerta sia curata e coordinata in modo efficace”.

Martulli conclude con un appello al Comune di Matera affinché consideri l’opportunità di nominare un manager del turismo dedicato, al fine di garantire una gestione professionale e mirata delle risorse turistiche della città.

In un contesto in cui il turismo rappresenta un pilastro fondamentale per la crescita economica e la prosperità di Matera, l’attenzione alla qualità degli eventi e alla gestione strategica delle risorse diventa cruciale per il successo futuro della città come destinazione turistica di rilievo internazionale.

 

L’articolo Martulli (FIAVET Campania Basilicata) chiede all’Amministrazione Bennardi valutazione trasparente sull’attrattività turistica e sull’utilizzo dei fondi pubblici (tassa di soggiorno) proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More