Leonardo Perillo (Commissario UDC Pomarico): “Quale futuro per la Ferrosud di Matera?”. Di seguito la nota integrale.

Il commissario dell’UDC Pomarico, Leonardo Perillo, in una nota esprime alcune riflessioni sulle criticità che riguardano la Ferrosud di Matera, stabilimento attualmente in vendita e gestito da un commissario liquidatore.
Siamo ormai giunti al capolinea, di una lunga e pressante agonia, che ormai attanaglia da diversi anni i dipendenti della “Ferrosud”: in sostanza, da quanto si apprende dalle differenti sigle sindacali, il sito della “Ferrosud” è in vendita ed è gestito da un commissario liquidatore.
In definitiva, il lume di speranza per i 70 dipendenti è quello di non finire nuovamente nelle mani incerte e indefinite di un privato; piuttosto, si spera nell’affidamento dell’azienda, a un leadership specializzato e qualificato nel settore ferroviario.
Vorrei ricordare che i lavoratori della “Ferrosud” per anni hanno patito l’instabilità della propria condizione lavorativa, a volte anche al costo oneroso di sacrificare i propri stipendi mensili, a causa del contenuto contradditorio dei vari concordati depositati.
Il sacrificio costante dei lavoratori è stato effettuato solo in vista di una prospettiva più rosea, volta a una risoluzione positiva per questi ultimi.
Personalmente spero in una risoluzione favorevole per i suddetti lavoratori.
In conclusione, mi auguro vivamente che avvenga un’attenta valutazione delle proposte in gioco e in particolare del sito “Ferrosud”, il quale costituisce il fiore all’occhiello del territorio materano.

Fonte: SassiLive – Read More