Sabato 2 marzo 2024 alle ore 20 nel Museo Ridola di Matera è in programma “I concerti per violino e orchestra di Bach” con il violino solista e direttore d’orchestra Ettore Pellegrino. L’evento è organizzato dal Lams per Prospettive Music Festival 2024.

Continuano gli appuntamenti del “Prospettive Music Festival 2024”, organizzato dal Lams e dell’Associazione Culturale “Rocco D’Ambrosio”, che vedrà esibirsi musicisti internazionali, giovani talenti, solisti e orchestre in un ampio ventaglio di stili e generi, dalla sinfonica alla cameristica, dall’opera allo swing.
Il programma del prossimo concerto sarà incentrato sul sommo Johann Sebastian Bach e sui suoi concerti per violino e orchestra BWV 1041, 1042 e 10143.

Ospite d’eccezione sarà il violinista Ettore Pellegrino, virtuoso dalla carriera internazionale, già membro delle più prestigiose orchestre italiane, impegnato nella doppia veste di solista e direttore della sempre più performante Orchestra di Matera e della Basilicata.
Il concerto sarà ospitato all’interno del Museo Ridola, con la cui Direzione si consolida e prosegue una felice e proficua collaborazione, volta a valorizzare, attraverso la musica, i luoghi simbolo della nostra città e a porre, attraverso la cultura, l’attenzione sull’attualità.
Il “Prospettive Music Festival”, anche nella nuova edizione 2024 continua a regalare appuntamenti di grande profilo musicale che sapranno incontrare il consenso del pubblico della Città dei Sassi.

Ingresso 5 euro. Per info e prenotazioni inviare messaggio whatsapp al numero 0835336213
oppure email a info@lamsmatera.it

Biografia Ettore Pellegrino, violino solista e direttore

Violinista dalla carriera internazionale, svolge intensa attività concertistica. Membro delle più prestigiose orchestre italiane ricopre il ruolo di prima parte presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e nell’omonima Orchestra Filarmonica sotto la guida di grandi interpreti quali D. Harding, R. Ticciati, G. Pretre, M. Chung, D. Gatti, D. Renzetti, R. De Burgos, Daniel Barenboim. Ha all’attivo numerosissimi concerti con “I solisti Aquilani” in Italia, Germania, Spagna, Belgio, Canada, Francia, Stati Uniti, Egitto, Libano, Marocco. È membro del Tosti Ensemble con il quale ha inciso un CD dedicato a Paul Hindemith e si è esibito in Inghilterra, in Canada, a Taiwan e in Australia. Vanta collaborazioni con Ennio Morricone, Luis Bacalov, Nicola Piovani, Germano Mazzocchetti, Franco Piersanti.
Suona un violino Goffredo Cappa del 1683 ex Michael Rabin.

L’articolo Lams presenta a Matera “I concerti per violino e orchestra di Bach” con violino solista e direttore Ettore Pellegrino per Prospettive Music Festival proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More