Sabato 9 marzo 2024 nella Basilica minore di Castelpetroso (IS) Il nuovo arcivescovo di Campobasso-Bojano, il materano Monsignor Biagio Colaianni, si insedierà nella Arcidiocesi metropolitana del Molise.

La solenne celebrazione avrà inizio alle ore 16 nella Basilica minore di Castelpetroso (IS), dove si terrà il rito d’ingresso e possesso della guida dell’Arcidiocesi.
Mons. Colaianni subentra a mons. GianCarlo Bregantini che lascia la Chiesa locale per raggiunti limiti di età. Questo momento segnerà l’inizio del suo ministero pastorale.
Il programma nel dettaglio prevede l’accoglienza dell’arcivescovo alla porta della Basilica. L’arcivescovo entrerà poi in Basilica e, attraversando la navata centrale, saluterà il popolo radunato.
Al termine, Monsignor Bregantini, come Amministratore Apostolico, porgerà il saluto al nuovo Arcivescovo a nome del clero, dei laici e di tutta la Chiesa di Campobasso-Bojano.
Seguiranno il saluto dell’Arcivescovo Colaianni, l’ostensione e lettura della Lettera Apostolica, i riti dell’insediamento ufficiale e la celebrazione eucaristica.
Al termine della celebrazione eucaristica il delegato arcivescovile, Don Antonio Arienzale, consegnerà al nuovo pastore il dono di tutta l’arcidiocesi.
Dopo la benedizione solenne, alla quale è annessa l’Indulgenza Plenaria, l’arcivescovo S. Ecc. Mons. Biagio Colaianni si recherà all’esterno della Basilica per salutare e benedire tutto il popolo di Dio presente sul sacrato della Basilica, affidando la propria missione apostolica alla Vergine Maria Addolorata, patrona del Molise.


L’articolo Insediamento nuovo arcivescovo di Campobasso-Bojano Monsignor Biagio Colaianni nell’Arcidiocesi metropolitana del Molise, cerimonia a Castelpetroso proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More