Inaugurato questa mattina in viale delle Nazioni Unite 28 al rione Serra Venerdì di Matera il centro sportivo Padel Matera, realizzato dalla società Padel Matera. I partners di questa iniziativa sportiva sono Centro Sportivo Italiano rappresentato da Cristoforo Di Cuia, Circolo Tennis Matera rappresentato da Antonio Vignola e Tennis Club Matera rappresentato da Claudio Fiore.
L’inaugurazione è avvenuta alla presenza di Sua Eccellenza Monsignor Pino Caiazzo, Arcivescovo della Diocesi di Matera-Irsina e Vescovo di Tricarico e di don Michele La Rocca, parroco della chiesa Maria Santissima Addolorata, situata a pochi metri dalla struttura sportiva e fortemente voluta dal sacerdote della stessa parrocchia. La Rocca ha annunciato che la parrocchia ha presentato un progetto per realizzare altri due campi di padel e nuovi locali per la parrocchia nell’area retrostante il campo di padel già realizzato.

A tagliare il nastro inaugurale Danino Martinelli, presidente della società Padel Matera e i responsabili della Cooperativa Oltre L’Arte guidata dalla presidente Rosangela Maino e della Virtus Matera Group rappresentata dal coach Antonio Conterosito e dal dirigente Raffaele Rubino.

A seguire il campo di padel è stato inaugurato con una partita che ha coinvolto gli istruttori e gli appassionati di questo sport.

Il campo di padel va ad ampliare l’offerta sportiva nel cuore di Matera, in una strada in cui sono già presenti il PalaSassi, la piscina comunale, il Circolo Tennis e il campo scuola di atletica leggera. Viale Nazioni Unite diventa così un luogo di riferimento per lo sport a Matera.

Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 371.6884290. Sito web: www.padelmatera.it

Gli associati al Circolo Tennis Matera potranno prenotare il campo di padel anche utilizzando l’app del circolo.

Michele Capolupo

La fotogallery della conferenza stampa (foto www.SassiLive.it)























 

L’articolo Inaugurato centro sportivo Padel Matera nel rione Serra Venerdì a Matera: report e foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More