Ieri a Roma, in una giornata disturbata dalla intermittente pioggerellina marzolina, si è  svolta la ennesima manifestazione di quella parte degli italiani che chiede a chi può decidere di farlo: cessate il fuoco e parlatevi. Ovunque, a Gaza come in Uncraina. Un corteo, con migliaia di persone che hanno fatto centinaia di chilometri per esserci. […]

Fonte: Giornalemio.it – Read More