“I concerti per violino e orchestra di Bach” con il violino solista e direttore d’orchestra Ettore Pellegrino. E’ l’evento portato in scena questa sera nel Museo Ridola di Matera e organizzato dal Lams per Prospettive Music Festival 2024.

Il programma musicale è stato focalizzato sul sommo Johann Sebastian Bach e sui suoi concerti per violino e orchestra BWV 1041, 1042 e 10143.

Ospite d’eccezione il violinista Ettore Pellegrino, virtuoso dalla carriera internazionale, già membro delle più prestigiose orchestre italiane, impegnato nella doppia veste di solista e direttore della sempre più performante Orchestra di Matera e della Basilicata.

Biografia Ettore Pellegrino, violino solista e direttore

Violinista dalla carriera internazionale, svolge intensa attività concertistica. Membro delle più prestigiose orchestre italiane ricopre il ruolo di prima parte presso l’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano e nell’omonima Orchestra Filarmonica sotto la guida di grandi interpreti quali D. Harding, R. Ticciati, G. Pretre, M. Chung, D. Gatti, D. Renzetti, R. De Burgos, Daniel Barenboim. Ha all’attivo numerosissimi concerti con “I solisti Aquilani” in Italia, Germania, Spagna, Belgio, Canada, Francia, Stati Uniti, Egitto, Libano, Marocco. È membro del Tosti Ensemble con il quale ha inciso un CD dedicato a Paul Hindemith e si è esibito in Inghilterra, in Canada, a Taiwan e in Australia. Vanta collaborazioni con Ennio Morricone, Luis Bacalov, Nicola Piovani, Germano Mazzocchetti, Franco Piersanti.
Suona un violino Goffredo Cappa del 1683 ex Michael Rabin.

La fotogallery del concerto (foto www.SassiLive.it)






L’articolo “I concerti per violino e orchestra di Bach” con violino solista e direttore Ettore Pellegrino, evento Lams per Prospettive Music Festival a Matera: report e foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More