La Uil di Basilicata aderisce alla giornata di mobilitazione nazionale #zeromortisullavoro che si terrà mercoledì 28 aprile dalle ore 9.30.
Mercoledì 28 Aprile, dalle ore 12.30, nel rispetto delle prescrizioni anti Covid-19, si svolgerà un flash mob davanti alla UIL Regionale (via Napoli 3, Potenza) per rilanciare i messaggi principali della campagna nazionale.

Vincenzo Tortorelli, Segretario Generale UIL Basilicata, sottolinea i significati della “campagna” nella nostra realtà dove come ha rilevato l’ultimo report Inail l’incidenza del contagio contratto sul posto di lavoro è in aumento soprattutto tra le lavoratrici. Sulla vaccinazione la Basilicata ha fatto qualche passo avanti ma – ha detto Tortorelli – non basta, abbiamo più volte ribadito che servono azioni straordinarie, fra queste è necessario prevedere un piano vaccinale più ampio che coinvolga tutto il mondo del volontariato ed anche operatori impegnati ogni giorno a dare risposte ai problemi dei cittadini e sui luoghi di lavoro. Si continua a morire nei cantieri di costruzione come è accaduto di recente e pertanto non si può abbassare la guardia.
Parola d’ordine della Giornata : Non solo celebrare ma ragionare e agire per il cambiamento.

Fonte: SassiLive – Read More