Sono sessanta le adesioni che il Flag Coast to Coast ha registrato al Manifesto di Intenti “Verso i Contratti di Fiume delle Valli del Noce e del Sinni”, il documento che individua le azioni e gli asset fondamentali e funzionali all’attuazione del processo programmatorio partecipato per arrivare alla sottoscrizione dei Cdf.
In altri termini, una base condivisa di principi ed obiettivi dalla quale partire per immaginare possibili scenari di sviluppo sostenibile delle due aste fluviali.
Il Manifesto, approvato dal Cda del Flag lo scorso autunno, è un documento aperto a riflessioni e suggerimenti e messo a disposizione di enti, imprese, associazioni, ordini professionali, cittadini.
Ad oggi, vi hanno aderito sedici amministrazioni comunali dei bacini idrografici interessati, Apt Basilicata e Parco Nazionale del Pollino, sette organizzazioni di categoria, ventisei associazioni, quattro aziende e tre istituti scolastici.
“L’auspicio – spiega il presidente del Flag, Mastromarino – è quello di crescere ancora e coinvolgere al meglio il territorio.”
Il Manifesto di Intenti è disponibile sul sito www.flagcoasttocoast.it ed è ancora possibile aderirvi.

 

Fonte: SassiLive – Read More