Mercoledì 14 febbraio 2024 nel Cinema Guerrieri di Matera alle ore 17:30, 19:35 e 21:40 è in programma il film “Un anno difficile” di Olivier Nakache e Eric Toledano (Francia 2023) per la rassegna Il Cineclub di Cinergia. Posto unico 5 euro.

È interessante l’ipotesi dei “Cahiers du cinéma”. Ovvero che Un anno difficile finisca per essere un «ritratto caleidoscopico della commedia francese: personaggi preoccupati per la loro sopravvivenza (Kervern e Delépine), tristezza burlesca (Salvadori), assurdo verbale (Judor), ricerca di uno spirito di gruppo (Klapisch)». È che a noi, sin dal titolo, pare pure la miglior commedia all’italiana vista di recente. La premessa è un montaggio à la Blob di presidenti francesi, da Sarkozy a Pompidou, che nel tempo hanno annunciato, puntualmente, l’anno a venire per quello che non poteva che essere: un anno difficile. L’apertura (vedi Thanksgiving) è di fronte a un ipermercato, il
Black Friday: una bolgia di consumatori contro cui si pone, fermo, un gruppo di militanti ecologisti.
Poi gli incontri che fanno il film, tra i morti di fame Albert (Pio Marmaï), che rivende materiale usato o rubato sul mercatino nero, e Bruno (Jonathan Cohen) che vorrebbe morire in una casa svuotata, perché sovraindebitato. E poi Cactus (Noémie Merlant), guida del movimento dedito al consumo consapevole in cui i due miserabili si introducono, per provare a campare tra cibo gratis, utile riciclo e forse l’amore. Messaggio: l’ipocrisia è tanta (anche in chi sta dalla parte del giusto, vedi Amalric), tanto quanto l’umanità. A rotta di collo, attraverso la reinvenzione dei generi (ci sono anche il musical e il film di rapina), sicuramente dentro un tempo di cui indicano i paradossi,
ma che risolvono – e qui sta il difetto – solo tramite la derisione di stereotipi grevi e superficiali (da rivedere, per esempio, tutta la scrittura dei personaggi femminili).

 

L’articolo Film “Un anno difficile” di Olivier Nakache per “Il Cineclub” di Cinergia al cinema Guerrieri di Matera proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More