Il gip del Tribunale di Lecce Michele Toriello ha convalidato il fermo di Antonio De Marco, confermando la custodia cautelare in carcere dello studente di 21 anni reo confesso dell’omicidio di Daniele De Santis e della sua fidanzata Eleonora Manta. Antonio De Marco “ha risposto a tutte le domande che sono state poste”, hanno spiegato i legali del giovane, Andrea Starace e Giovanni Bellisario..

L’udienza di convalida che si è cominciata nel carcere di Lecce a partire dalle 9.30 si è conclusa intorno alle 13.

Il gip Toriello e la pm Maria Consolata Moschettini hanno lasciato il carcere seguiti dai difensori dello studente reo confesso dell’omicidio di Daniele De Santis e della sua fidanzata Eleonora Manta.

Al termine dell’interrogatorio di convalida del fermo gli avvocati difensori potrebbero chiedere una perizia psichiatrica per valutare la personalità dell’aspirante infermiere che ieri, secondo quanto riferito da uno dei legali, sarebbe apparso scosso e provato, e avrebbe preso coscienza della gravità dei suoi atti.


 

Fonte: SassiLive – Read More