Ferrone (PD): “Ministro Valditara dimentica la favola di Pinocchio: le bugie hanno le gambe corte”. Di seguito la nota integrale.

Il Ministro dell’Istruzione Valditara oggi a Potenza ha avuto la faccia tosta di affermare che con il piano di dimensionamento scolastico non si chiude nessuna scuola. La verità è che nel prossimo anno scolastico la Basilicata perderà 26 istituti (il 23,6% degli attuali) risultando così  la regione più penalizzata d’Italia. C’era la possibilità di accorpamenti in presenza di scuole sotto la soglia minima di alunni (pari a 600, ridotti a 400 nei comuni montani) ma la Giunta Bardi non ha voluto tenerne conto. Gli stessi Piani delle Province di Potenza e di Matera avevano evidenziato le diverse situazioni “critiche” di istituzioni scolastiche con tendenza negativa, da monitorare nel corso del triennio per gli opportuni provvedimenti da assumere. E poi il disegno di Autonomia Differenziata che lo stesso Ministro e il Presidente Bardi condividono avrebbe effetti fortemente negativi sulla scuola lucana e di tutte le regioni del Sud. Evidentemente il Ministro ha dimenticato la favola di Pinocchio: le bugie hanno le gambe corte. Si può fermare la distruzione della scuola pubblica già con il voto del 21 e 22 aprile al Presidente Marrese e al Pd.

L’articolo Ferrone (PD): “Ministro Valditara dimentica la favola di Pinocchio: le bugie hanno le gambe corte” proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More