Nel corso di attività finalizzata al contrasto di reati connessi allo spaccio di stupefacenti, nella tarda serata di sabato i Carabinieri della Stazione di Aliano (Matera) hanno arrestato due giovani di 20 e 21 anni, entrambi con precedenti di polizia.

I due giovani, entrambi residenti in Gorgoglione (Matera), di cui uno di origini Romene, sono stati fermati a bordo di uno scooter Piaggio di media cilindrata, mentre transitavano nella immediata periferia del centro abitato di Gorgoglione. Da subito i due giovani mostravano insofferenza e tensione durante le fasi di identificazione che ha indotto i militari operanti ad un controllo più approfondito sulla loro persona che ha dato esito positivo. Infatti, sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di 20 grammi circa di hashish, così come attestato dai primi accertamenti effettuati con il narcotest, nonché di un piccolo bilancino elettronico di precisione e di circa 500 € in banconote di vario taglio.

Lo stupefacente rinvenuto è stato sequestrato ed inviato presso il laboratorio dei Carabinieri per le analisi quali-quantitative, dove verrà stabilito, oltre all’esatta percentuale di principio attivo, anche l’esatto numero di dosi realizzabili dallo stupefacente e, pertanto, formulare una stima del valore commerciale. Gli arrestati dopo le formalità di rito sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in regine di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, con l’accusa contestatagli di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

Fonte: SassiLive – Read More