Il regista Simone Aleandri e l’attore Massimo Popolizio, due dei componenti del cast del film ‘La notte più lunga dell’anno’, insieme all’amministratore di Sirio Studios, Angelo Viggiano, produttore esecutivo del film, sono stati ricevuti nella Sala dell’Arco del Palazzo di Città dal Sindaco di Potenza Mario Guarente. Oltre al Primo cittadino presenti anche l’assessore alla Cultura Stefania D’Ottavio, l’assessore agli Affari legali, Patrizia Guma e il presidente del Consiglio comunale Francesco Cannizzaro. La pellicola che si sta girando nel capoluogo è stata occasione per il regista Andreoli di avvicinarsi “a un mondo che non conoscevo, fatto di persone autentiche, in una ambientazione caratteristica e di grande effetto”. “Un set perfetto per il cinema, – ha confermato Popolizi – per il tipo di cinema di oggi, con un centro abitato, vissuto, non come molti centri storici italiani, ormai preda quasi esclusiva di Bed & Breakfast e, quindi, di persone che non c’entrano nulla con quei luoghi”. “In effetti – è intervenuto il Sindaco – è nostra intenzione immaginare per Potenza anche percorsi in quest’ambito, constatato il caleidoscopio di possibilità che offre, dai particolari che si sono conservati della città medievale alle architetture moderne, alcune uniche al mondo, dalla natura che convive con l’urbanistica allo sviluppo spazio-temporale che nei secoli ne ha delineato la storia. Insomma una varietà di linguaggi, forme, colori, che dal mosaico della Villa Romana di Malvaccaro fino alla membrana in cemento che solleva il Ponte Musmeci, raccoglie emozioni, spunti di riflessione, prospettive, in grado di guardare con fiducia al futuro.


 

Fonte: SassiLive – Read More