“La Basilicata dal 10 maggio è zona gialla”.Lo annuncia in una nota il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi. “È il primo effetto della campagna vaccinale che procede senza sosta – continua Bardi –  sopra la media nazionale e molto sopra i target assegnati dal Generale Figliuolo. Voglio ringraziare i lucani, condividere con loro questo risultato ma anche avvertire che i comportamenti individuali fanno e faranno la differenza. Nelle ultime settimane abbiamo avuto tanti contagiati soprattutto a causa di assembramenti in famiglia, che è la situazione più pericolosa e quindi assolutamente da evitare”. Per Bardi “dobbiamo essere responsabili, anche per consentire la riapertura di tante attività economiche che sono state penalizzate da questa pandemia e che da lunedì potranno tornare a respirare. La pandemia non è solo una questione sanitaria, ma anche sociale ed economica. Servono prevenzione e responsabilità da parte di tutti” conclude il presidente della Regione Basilicata.

Fonte:Piazza Lucana – Read More