Al fine di mitigare gli effetti economici derivanti dalla diffusione del contagio da Covid-19 e preservare mirate politiche sociali per le fasi meno fortunate, nella seduta del 26.2.2021, il Comitato paritetico di amministrazione dell’Ardsu (Azienda regionale per il diritto allo studio universitario della Basilicata), ha stabilito le linee guida relative al bando straordinario per il sostegno all’accesso delle abitazioni destinate al rimborso del canone di locazione degli studenti fuori sede. Lo rende noto l’assessore Francesco Cupparo.

La misura straordinaria fa seguito al trasferimento fondi, nella misura di circa 250.000,00 euro assegnati all’Ardsu dalla Regione Basilicata – Dipartimento Politiche di Sviluppo Lavoro Formazione e Ricerca, ai sensi del cosiddetto Decreto Rilancio. Le risorse verranno assegnate agli studenti universitari iscritti con Isee fino a 15.000 euro.

Il contributo non potrà superare i 1.000 euro e non sarà cumulabile con altre forme di sostegno del diritto allo studio.

L’assessore Cupparo, nel ringraziare l’Ufficio scolastico dipartimentale e il presidente dell’Ardsu Zottarelli per la celere applicazione della misura, dichiara che “ancora una volta, la Regione Basilicata non ha mancato di prestare attenzione e dare attuazione alle politiche sociali mirate a preservare il diritto allo studio”.

Fonte: La Gazzetta della Val d’Agri – Read More