Consigliere regionale Cifarelli (PD): Ospedale di Lagonegro non è cosa privata. Di seguito la nota integrale.

In Basilicata le inaugurazioni di reparti e ambulatori ospedalieri sembrano cose private e non questioni di rilevanza pubblica. In merito alle presenze istituzionali in occasione della recente inaugurazione dei nuovi ambulatori dell’Ospedale di Lagonegro, dichiara il Consigliere regionale del Partito Democratico Roberto Cifarelli, ho presentato una interrogazione consiliare.

Non si comprendono le ragioni, aggiunge Roberto Cifarelli, per le quali un Consigliere di maggioranza in Regione annunci e presenzi alla recente inaugurazione del reparto, finanche reggendo il nastro all’inaugurazione, assumendo poi, leggendo le dichiarazioni sui social, addirittura un atteggiamento di bullismo istituzionale nei confronti del Sindaco della cittadina non presente all’inaugurazione in quanto non invitato all’evento.

Qualora tale notizia fosse confermata, continua il Consigliere del PD, la questione sarebbe di enorme rilevanza; per questo ho chiesto al Presidente Bardi e all’assessore alla Salute se e perché sono stati invitati solo alcuni Consiglieri regionali, e con quale criterio sono stati fatti gli inviti istituzionali dal momento che l’ospedale di Lagonegro è un bene di carattere regionale.

Tuttavia la cosa ancor più grave è continuare a far credere all’opinione pubblica che taluni interventi e/o opere sembrerebbe siano appannaggio di questo o quel consigliere regionale; una questione che andrebbe dipanata immediatamente, e da cui prendere le distanze per rimettere in equilibrio una sana attività istituzionale nel solo interesse dei cittadini lucani.

 

L’articolo Consigliere regionale Cifarelli (PD): Ospedale di Lagonegro non è cosa privata proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More