Carcuro (sindaco di Banzi): “Il nostro Comune tra i primi a assegnare i fondi di sostegno delle attività economiche artigianali e commerciali”. Di seguito la nota integrale.

C’è Banzi tra i primi comuni ad assegnare i fondi di sostegno delle attività economiche artigianali e commerciali aventi diritto nelle aree interne che hanno ricevuto perdite causa covid lo comunica in una nota l’amministrazione comunale . “Saranno quindici le imprese- dichiara l’assessore Giulio Carcuro- che beneficeranno dei 28 mila euro assegnati al Comune di Banzi con decreto dal D.P.C.M pubblicato sulla Gazzetta del 4 dicembre 2020 . Sappiamo che non si tratta di una soluzione alle difficoltà dovuta alla crisi epidemiologica , ma alle nostre imprese abbiamo voluto dire che il Comune è presente”. “Questo fondo -continua Carcuro- va ad aggiungersi ad ulteriori trentaquattro mila euro erogati a famiglie in difficoltà, con l’ erogazione di Buoni spesa utilizzabili nelle sole attività commerciali del paese con ulteriore linfa per le attività “. Distribuiti circa centomila euro per un piccolo comune non sono pochi.
“Ringrazio gli uffici per la celerità del completamento dell’istruttoria e di assegnazione, alle imprese e attività commerciali, conclude il Sindaco Pasquale Caffio, presto ulteriori risorse economiche, subito la predisposizione degli atti, per erogare i contributi relativi all’annualità 2021”. In questo nuovo bando le stesse potranno ricevere i contributi per l’acquisto di beni utili alle loro attività.
A Banzi guardano con fiducia alla ripresa economica.


Fonte: SassiLive – Read More