Il calcio dilettantistico lucano ritorna, finalmente, in campo grazie al campionato di Eccellenza femminile che prende il via domenica 9 maggio. Quattro le compagini al via: Mateola (Matera), Match Point (Matera), FST Rionero e Potenza. Altre due squadre, Avigliano e Raf Vejanum (Viggiano) che pure svolgono attività sportiva nella regione, hanno deciso di non prendere parte al campionato attendendo che la situazione sanitaria migliori. Il campionato, che rientra nell’accordo di collaborazione tra CRB e Eni appena rinnovato, si svolgerà con gare di andata e ritorno e si concluderà il prossimo 13 giugno.

Il Mateola, formazione guidata da Stefania Di Lena e Valerio Di Giacomo, sfiderà in casa a partire dalle ore 10,30 allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno il Match Point Matera, squadra che si allena a Gravina ed è allenata da Giuseppe Lanzolla. La partita si giocherà a porte chiuse.

La squadra materana del Mateola è composta dalle seguenti atlete: portiere Daiana Zecchino, i difensori Elena Bruno, Francesca Martinelli, Lucia Di Nota, Beatrice Perciante, Giulia Linzalata, Arianna Esposito, i centrocampisti Noemi Montemurro, Fabiana Bruno, Nunzia Cesarino, Marica Finamore, Miriam Lospalluto, attaccanti Erika Gallitelli, Miriam Sesto.

La squadra del Matera è composta dalle seguenti atleti: portiere Elisa Paternoster e Alessandra Creanza, difensori Lucia Rinaldi, Desirèe Stagno, Daniela Raguso, Ortensia Montemurro, Giusy Laddaga, Valentina Petrocelli, Filomena Scalese, centrocampisti Alessandra Oliva, Fausta Cornacchia, Francesca Tota, Feliciana Dionisio, Mariagrazia Paternoster, Eugesia Alla, Rosa Palermo, attaccanti  Alice Zagariello, Natalia Montemurro, Gessica Caivano, Gina Fiore, Martina Lorusso, Laura Denora.

Michele Capolupo


 

Fonte: SassiLive – Read More