A distanza di una settimana esatta dalla vittoriosa trasferta in cui si è raggiunta l’aritmetica certezza della promozione in serie C2, Il Real Tursi Group del Presidente e mister Rocco Pitrelli si accinge a festeggiare tra le mura amiche un traguardo raggiunto dopo un percorso trionfale fatto di sole vittorie e un solo pareggio alla prima giornata.

La squadra tursitana, che ha intrapreso il percorso tre anni fa, è composta da giovanissimi locali che gli ha visti primeggiare e ad imporre il proprio gioco contro ogni compagine affrontata.
Una macchina perfetta, amalgamata sapientemente da mister Pitrelli e guidata dal capocannoniere del campionato Filippo D’Alessandro calatosi perfettamente nella parte di leader del gruppo.
Adesso, prima di concentrarsi sulla Coppa Italia di categoria, è giusto celebrare questo gruppo granitico con alle spalle una società e un’amministrazione comunale compatte e coese per il raggiungimento di un grande traguardo sportivo.

E’ raggiante Rocco Pitrelli, decano del calcio a 5 lucano che per l’amore verso il proprio paese e verso questo sport, ha accettato di ricoprire il doppio ruolo di Presidente e Mister:
“Con orgoglio e con un pizzico d’emozione posso ritenermi onorato di rappresentare questa società e di allenare questi ragazzi fantastici che sin dal primo giorno si sono messi a disposizione con umiltà per centrare il traguardo. Vincere un campionato non è mai facile o scontato e, a malincuore, lo abbiamo sperimentato in questi due anni di rodaggio dove abbiamo sempre sfiorato l’obiettivo che celebriamo oggi.

Voglio ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo successo partendo dal gruppo come già detto per giungere all’assessore Lasalandra che non ha fatto mai mancare il suo supporto così come il Sindaco Salvatore Cosma e tutta l’amministrazione comunale.
Questa è la vittoria di Tursi e da qui bisogna costruire le basi per un grande futuro del calcio nella nostra città. Ora vi aspettiamo numerosissimi sabato 9 Marzo presso il campo di calcio a 5 “Tonino Parziale” per festeggiare e celebrare tutti insieme questa vittoria prima di concentrarci sui prossimi impegni che vogliamo onorare al meglio.”

Gli fa eco l’assessore allo sport Federico Lasalandra:
“Sono fiero di questo traguardo conseguito dopo tanto lavoro. Dal punto di vista amministrativo, essendo uomo che ha sempre vissuto il calcio e lo sport in maniera viscerale, questa vittoria e tutte le soddisfazioni che ci stanno regalando tutte le squadre impegnate nelle varie categorie guidate dai mister Marino, Marra e Gentile, abbiamo fatto bene ad intercettare ed investire nelle strutture sportive ingenti fondi per garantire spazi e luoghi consoni per centrare grandi risultati.
Da qui a breve infatti vedremo partire numerosi interventi per ridare nuovo lustro agli impianti e consentire ai campioni di oggi ed ai campioncini del domani di potersi esprimere al meglio.
Voglio ringraziare questo fantastico gruppo societario che per la prima volta si è riunito sotto un’unica società e che ci sta dando grandi soddisfazioni premiando la serietà e la bontà della scelta fatta ad inizio stagione.
Tutti insieme, le istituzioni da una parte, le famiglie, i tecnici e gli atleti dall’altra, abbiamo il dovere di continuare a raccogliere i frutti del grande lavoro svolto in questi anni perché Tursi merita soddisfazioni, lustro, strutture e trofei che per troppo tempo sono mancati.
Avanti tutta e sempre Forza Tursi.”

Immancabile il commento del primo tifoso del Real Tursi Group, il Sindaco Salvatore Cosma:
“Quando si raggiungono vittorie cosi schiaccianti e con largo anticipo per distacco sugli avversari non si può che essere orgogliosi. Se a questo si aggiunge il fatto che la rosa della squadra vincitrice è composta da soli giocatori locali, con il giusto mix di esperienza e gioventù, la gioia si moltiplica.
Non posso che esprimere tutta la mia gratitudine per il lavoro svolto dal Presidente Pitrelli, dal mio assessore Lasalandra e da tutti i ragazzi impegnati in campo per questo importante traguardo che deve rappresentare un punto di partenza per le prossime sfide che ci attendono visti anche gli importanti investimenti che la nostra amministrazione ha inteso realizzare sugli impianti sportivi della nostra città.

Una città che promuove, valorizza ed incentiva lo sport tra i ragazzi non può che essere una città viva e che ha voglia di primeggiare e Tursi ha tutte le carte in regola per tornare ad essere quella fucina di esempi in campo e fuori che ha sfornato nel corso della storia.
Congratulazioni a tutti e sempre avanti tutta verso nuovi importanti traguardi.”

L’articolo Calcio a 5, Tursi pronta a festeggiare la promozione in serie C2 del Real Tursi Group proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More