“La Giunta Bardi ha dato il via libera allo schema di Accordo tra la Regione Basilicata ed il Comune di Terranova di Pollino per la realizzazione dell’intervento di bonifica e ripristino ambientale del sito orfano ricadente nel territorio di Terranova di Pollino: Murge Pietrasasso”, per un importo complessivo di 2.312.405,54 euro finanziato dal ministero dell’Ambiente e Sicurezza Energetica”. Lo comunica l’assessore all’Ambiente, Energia e Territorio della Regione Basilicata, Cosimo Latronico. “L’intervento riguarda la messa in sicurezza permanente di alcune aree interessate da affioramenti di amianto naturale ricompresi nel territorio del Comune di Terranova di Pollino maggiormente esposti a tale rischio. L’accordo – continua Latronico – sarà sottoscritto tra la Direzione dell’Ambiente, del Territorio e dell’Energia della Regione Basilicata ed il Comune di Terranova di Pollino e vedrà, quest’ultimo ricoprire il ruolo di ente attuatore degli interventi da realizzare e l’Ufficio Economia Circolare, Rifiuti e Bonifiche rivestire quello di responsabile dell’attuazione. Con tale ulteriore intervento – aggiunge Latronico – si darà ulteriore impulso alla riduzione dei rischi da esposizione all’amianto, sia esso di origine naturale o antropico. A tal proposito è con soddisfazione apprendere che il secondo “Avviso pubblico concessione di contributi per la rimozione e lo smaltimento di piccole quantità di manufatti/materiali contenenti amianto” rivolto ai privati cittadini, scaduto lo scorso 9 febbraio, – conclude l’assessore regionale – ha visto la partecipazione da parte di 265 lucani che si aggiungono ai 275 di quello del 2021″.

L’articolo Bonifica e ripristino ambientale del sito a Terranova di Pollino, intervento assessore regionale Latronico proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More