Il direttivo della International Chamber of Sisters (Camera internazionale delle donne di Matera) si congratula con il nuovo sindaco di Matera, Domenico Bennardi, per la sua recente elezione. Di seguito la nota integrale.
Il nostro sodalizio, totalmente al femminile, opera nell’ambito degli scambi di amicizia e delle collaborazioni commerciali e culturali tra Italia, Cina e altri Paesi esteri.

La scelta di Matera come sede associativa non è casuale, ma dettata dal convincimento che la città, dopo il 2019, anno in cui è stata Capitale europea della cultura, dovrà rappresentare sempre di più un importante riferimento per gli scambi internazionali.
L’Associazione mette a disposizione dell’Amministrazione comunale, nella persona del nuovo Sindaco, i propri contatti e relazioni con Paesi esteri e realtà culturali ed imprenditoriali che già da alcuni anni hanno manifestato grande interesse per Matera e per l’Italia, affinchè la nostra città possa essere al centro di un virtuoso processo di promozione e conoscenza del patrimonio artistico e culturale italiano, lucano e di tutti i siti inseriti dall’Unesco nel patrimonio mondiale dell’umanità.

Questi promettenti contatti di gemellaggio, partenariato e collaborazione tra i Paesi nei vari settori della cultura e dell’economia, vanno perseguiti ed intensificati.
Il rapporto tra Basilicata e Cina, ad esempio, ha già prodotto scambi e iniziative culturali, ricordiamo solo il film “Marry me” del regista Liu Jiang e prodotto da Beijing perfect film and television media Co. Ltd., girato anche a Matera, che è stata una grande vetrina promozionale per la città dei Sassi, e il libro “Io sono l’elemento di mezzo”, di Emilio Salierno, con la storia di Yan Wang, presidente dell’Associazione Italia-Cina.

I nostri programmi sono proiettati ben oltre per individuare una città cinese con caratteristiche simili a Matera, con cui stabilire forme di sinergia e cooperazione.

 

Fonte: SassiLive – Read More