Dall’1 marzo anche Matera è in zona rossa a seguito dell’indice Rt che penalizza tutta la Basilicata. Cosa ne pensa il primo cittadino Domenico Bennardi? Ecco la sua dichiarazione rilasciata a Sky Tg24 per l’edizione di domenica 28 febbraio. “Da sindaco devo accettare le scelte fatte dal Governo, ma non le condivido. Passare da zona gialla, direttamente a zona rossa ci mette in grande difficoltà, proprio ora che con estrema fatica i nostri commercianti e le nostre imprese turistiche iniziavano a pianificare una ripresa e fare investimenti, non è accettabile. Anche perché l’impennata dell’indice RT in Basilicata è dovuta fondamentalmente ad una diffusione di focolai abbastanza circoscritti in poche città.
Insieme ad altri sindaci della Basilicata invierò una missiva al Ministro Speranza e al Presidente Bardi per chiedere che il provvedimento venga rivisto e che la zona rossa venga delimitata alle sole città in cui sono presenti i focolai di contagio con variante inglese. E allo stesso tempo chiederò al Ministro della Salute di garantire il massimo potenziamento dell’Ospedale Madonna delle Grazie di Matera, oltre che mantenerne l’autonomia gestionale per poter affrontare la crisi pandemica nel migliore dei modi con una puntuale fornitura dei vaccini, fondamentale per un cronoprogramma attendibile della campagna vaccinale.

Fonte: SassiLive – Read More