Nuovi collegamenti per le mete sciistiche e turistiche di montagna, più soluzioni di viaggio integrate con treno, bus e aereo e promozioni ad hoc per famiglie e giovani. La Winter Experience 2023 del Polo passeggeri del Gruppo FS – composto da Trenitalia, Busitalia, Ferrovie del Sud Est e FS Treni Turistici Italiani – prende il via dal 10 dicembre e si arricchisce con nuove soluzioni per sviluppare una mobilità sempre più completa, efficiente e sostenibile. In totale sono 24mila i collegamenti nazionali al giorno in treno e bus e 13mila i collegamenti in Europa. Le novità della stagione invernale sono state presentate oggi (lunedì 4 dicembre) a Milano da Luigi Corradi, Amministratore delegato e Direttore generale di Trenitalia.

Trenitalia e tutte le aziende del Polo passeggeri stanno investendo in treni e bus di ultima generazione per garantire ai passeggeri un viaggio ancora più confortevole e attento all’ambiente. Stiamo impegnando oltre 1 miliardo di euro l’anno per il trasporto regionale e, nei prossimi 3 anni, i treni saranno quasi completamente rinnovati. Abbiamo siglato un contratto di circa 1 miliardo di euro per la fornitura di 40 nuovi Frecciarossa 1000 e, nell’ambito dei fondi del PNRR, stiamo investendo in nuovi treni e carrozze Intercity, con particolare attenzione alle regioni del Sud. Con la Winter Experience consolidiamo ulteriormente i nostri sforzi e, nei prossimi mesi, offriremo ai nostri viaggiatori nuovi collegamenti per un’esperienza più completa e flessibile” ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi.

In Basilicata sono confermati i collegamenti del trasporto regionale per le principali località lucane e quelle delle regioni limitrofe Puglia, Campania e Calabria che permettono, attraverso opportune soluzioni di viaggio, di raggiungere in tempi competitivi il Centro e il Nord Italia.

Per la lunga percorrenza sono confermati i collegamenti Intercity da Roma per Taranto e viceversa, da Roma per Reggio Calabria e viceversa, da Reggio Calabria per Taranto e viceversa, i collegamenti Intercity Notte da Milano per la Sicilia e viceversa.

Confermati anche i FrecciaLink, la soluzione intermodale treno+bus, sulla rotta Matera–Potenza–Salerno, con un collegamento andata e ritorno giornaliero in connessione con le Frecce da e per Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli

CON L’APP DI TRENITALIA VIAGGI INTERMODALI DOOR-TO-DOOR

Quest’anno 5 milioni di passeggeri hanno scelto il trasporto intermodale in combinazione col treno. I viaggi in FrecciaLink sono cresciuti del 90% rispetto al 2022 e oltre 1 milione di passeggeri, nei primi 10 mesi del 2023, ha acquistato un biglietto per utilizzare i 123 Link del Regionale.

IL BIGLIETTO DIGITALE REGIONALE

Anche in Basilicata i passeggeri del Regionale, a partire da agosto, hanno a disposizione il biglietto digitale che semplifica l’esperienza di viaggio. Grazie a questa modalità è possibile effettuare un numero illimitato di cambi sulla data e sull’ora del treno scelto, fino alle 23:59 del giorno precedente il viaggio. Illimitati cambi anche il giorno stesso del viaggio, anticipando o posticipando l’orario all’interno della stessa giornata. Un’altra importante novità per i viaggiatori è la convalida del biglietto con il check-in online prima di salire a bordo, dall’App o dal sito internet di Trenitalia. Il servizio del check-in online è disponibile dalle 00:00 del giorno del viaggio fino all’ora di partenza del treno.

Esperienza di viaggio ancora più conveniente

Viaggiare sui Frecciarossa in inverno – fanno sapere da Trenitalia -sarà più conveniente grazie a numerose offerte e promozioni, tra cui FrecciaDAYS che prevede sconti fino al 70% per muoversi il martedì, mercoledì e giovedì; con Freccia2X1 si viaggia in due al prezzo di uno; con FrecciaSENIOR gli over 60 potranno acquistare biglietti a 29 euro e 39 euro. I giovani fino ai 30 anni potranno usufruire dell’offerta FrecciaYOUNG, viaggiando a 19 e 29 euro. Alle famiglie, invece, è riservata l’offerta FrecciaFAMILY che fa viaggiare gratis gli under 15 e con una riduzione del 50% gli adulti. Fino all’8 gennaio tutti i cani viaggeranno gratis a bordo delle Frecce.

Chi viaggia con Intercity potrà usufruire dell’offerta Insieme, riservata ai gruppi composti da 3 a 5 persone, che consente di acquistare biglietti con sconti variabili fino al 60%; lo speciale A/R Weekend al 40% in meno con partenza il sabato e ritorno la domenica; Me&You per risparmiare fino al 50% quando si viaggia in 2.

Per rendere più confortevole e divertente il viaggio dei più piccoli, Trenitalia ha attivato una collaborazione con Loquis per dar vita a “Travel Kids”: una nuova serie di podcast pensata per i bambini in viaggio, che sarà disponibile nella sezione Intercity dell’app Loquis. Le famiglie che viaggiano con Intercity potranno scegliere l’offerta Bimbi Gratis, che dà la possibilità ai nuclei composti da 2 a 5 persone di far viaggiare i ragazzi sotto i 15 anni gratuitamente e gli adulti con lo sconto del 40%. Anche a bordo degli Intercity tutti i cani viaggeranno gratis fino all’8 gennaio

Gli under 30 iscritti a X-GO (l’iniziativa gratuita di Intercity e Regionale che permette di accumulare punti e ottenere cashback) potranno usufruire di sconti fino al 70%; gli over 60 iscritti a X-GO, invece, fino al 50%. Chi è iscritto a X-GO potrà partecipare al concorso “Very X-Mas”, che dal 1 al 24 dicembre vede in palio oltre 100 premi al giorno.

Per spostarsi liberamente per 3 o 5 giorni sui treni regionali, regionali veloci e metropolitani di Trenitalia, si potrà scegliere l’offerta Italia in Tour. Sui treni del Regionale viaggiano gratis gli animali domestici di piccola taglia all’interno del trasportino.

Fonte: La Gazzetta della Val d’Agri – Read More