Il prossimo 14 aprile ricorre la “La Giornata nazionale per la donazione di organi e tessuti 2024” e, su tale argomento, sabato 6 c.m., presso il centro sociale di Villa d’Agri, è stato organizzato un incontro insieme a medici, amministrazioni pubbliche ed associazioni di volontariato del dono, per promuovere iniziative ed eventi di informazione e promozione della cultura della donazione e del trapianto.

Un evento annuale di straordinaria importanza che celebra l’atto di generosità e altruismo, mettendo in luce l’importanza della donazione di organi per salvare vite umane.

Per questa giornata speciale, riflettiamo sul significato profondo di condividere il dono della vita con gli altri e come questa azione può portare speranza e guarigione alle persone in attesa di un trapianto.

Le testimonianze, poi, dei pazienti trapiantati rivelano l’enorme impatto che un trapianto ben riuscito può avere sulla qualità della vita. I pazienti raccontano di come il trapianto abbia guarito i loro sintomi e permesso loro di riprendere una vita normale.

Per l’occasione, l’Avis di Marsicovetere, ricorda di essere al fianco del centro trasfusionale dell’Ospedale di Villa d’Agri ed in aiuto ai reparti di ematologia, chirurgia d’urgenza, ed altri della Regione da oltre 25 anni e che con un atto di generosità e solidarietà, quale la donazione di sangue e/o plasma, si possono salvare vite umane.

Purtroppo, nel nostro Paese, sempre meno giovani decidono di compiere questo gesto etico.

Portare a scuola la cultura della donazione di sangue, farla entrare nelle menti e nei cuori delle nuove generazioni come atto civico normale è dovuto.

Avis Marsicovetere si fa portavoce di questa iniziativa come  gesto di amore nei confronti di qualcuno che ha bisogno del nostro aiuto e che non conosciamo, attraverso anche l’erogazione di n. 5 borse di studio per studentesse e studenti diplomandi diciottenni che frequentano le scuole superiori dell’intera d’Agri, proprio per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’altruismo e sull’importanza della donazione periodica.

E’ vero che solo chi ha più di 18 anni può donare, ma è vero anche che per educare i minorenni alla donazione molte iniziative si possono fare, a partire dalla scuola.

È un gesto che ci unisce e ci rende tutti “fratelli di sangue” ed è per questo che già dalle prime classi della scuola potrebbero esserci belle iniziative con i bambini attraverso disegni, fumetti, brevi racconti o con i ragazzi più grandi attraverso elaborati  sulla donazione del sangue che è un gesto volontario, anonimo e gratuito, ma anche responsabile, perché richiede innanzitutto di prendersi cura di se stessi e del proprio stato di salute per poter essere di aiuto agli altri.

La donazione di sangue e degli organi in generale è appunto un atto di grande generosità e solidarietà che può fare la differenza nella vita di molte persone, però Marsicovetere e dintorni hanno tutte le potenzialità per fare di più.

Credeteci, si vive nel proprio animo una grande soddisfazione, sapendo che con un piccolo gesto si rende felice una persona, una famiglia.

Noi speriamo di avere fatto non diciamo tanto ma quanto basta per la nostra comunità, precisando che quanto organizzato, con passione e con la massima volontarietà, ci ha permesso oltre che a dare vivacità al nostro paese anche a farci conoscere altre persone ed a vivere momenti di socializzazione e confronto fra di noi e con le altre associazioni.

Vi diamo appuntamento per giovedì 11 aprile dalle ore 7:30 alle 12:00, nel nostro Punto di Raccolta Sangue presso il Kiris Hotel, per una seduta di donazione mista di sangue e plasma e ricordiamo che sono sempre  garantiti numerosi esami di laboratorio che verranno recapitati al domicilio o sulla propria mail.

Considerate le prossime scadenze per la dichiarazione dei redditi, da quest’anno sarà possibile destinare il vostro 5xmille alla nostra associazione.

Donare è semplice, nello spazio dedicato al 5X1000 della dichiarazione dei redditi ti basterà: Firmare nel primo riquadro dedicato al “Sostegno degli Enti del Terzo settore iscritti nel RUNTS”; Inserire sotto la tua firma il codice fiscale di Avis Marsicovetere 96026590768. Se presenti il 730 semplificato (o precompilato) è facilissimo. Basta scegliere la categoria “Sostegno degli Enti del Terzo settore iscritti nel RUNTS” e inserire il nostro codice fiscale.

Un altro modo di Donare. Sostienici.

Fonte: La Gazzetta della Val d’Agri – Read More