Il 21 febbraio del 1948, venne pubblicato a Londra “il manifesto del partito comunista“, di Marx ed Engels che analizzano la storia come lotta di classe che è sempre esistita e combattuta tra oppressi e oppressori. Da allora “un fantasma” cominciò ad aggirarsi per l’Europa, il comunismo, che si proponeva come il “sol dell’avvenire” per […]

Fonte: Giornalemio.it – Read More