Angelino (Matera nel cuore): “Cosa aspettano a candidare un materano per le prossime elezioni regionali?”. Di seguito la nota inviata dal presidente dell’associazione Matera nel cuore, Giovanni Angelino.

La mia battaglia politica per affidare ad un materano autorevole la guida della Regione Basilicata continua a dispetto di chi pensa di poter decidere tutto a tavolino in qualche “stanza dei bottoni” a Potenza. Io continuo a fare la mia parte nell’esclusivo interesse di Matera e della Basilicata. Perché, inutile negarlo, è Matera il faro, il motore e il cuore della Basilicata e da questa città può partire un rilancio di tutta la regione Basilicata. Purtroppo devo constatare ancora una volta che sia il centrodestra che il centrosinistra continuano a giocare a nascondino, come se il problema della candidatura del presidente fosse l’ultima cosa a cui pensare. Voglio ricordare a questi signori che quando ci avete pensato troppo il centrosinistra è dovuto ricorrere a Trerotola mentre il centrodestra ha puntato su Bardi. Il primo ha perso, il secondo ha vinto le elezioni. Credetemi, dal punto di vista politico la Basilicata merita molto di più e i fatti lo hanno dimostrato anche in questi anni di governo di centrodestra. Il problema è sempre quello. Matera viene sempre esclusa dalle scelte politiche di “Mamma-Regione” che decide tutto a Potenza. Speravo in uno scatto di orgoglio da parte dei sindaci del Materano che avevano manifestato nei mesi scorsi la volontà di fare rete per esprimere un candidato presidente scelto dal territorio materano ma anche loro non hanno ancora partorito nulla. Tutto tace e questa non è una buona notizia per la Basilicata e per Matera in particolare. Ma ancora una volta voglio ricordare ai professionisti della politica che Matera non accetterà mai il ruolo di comparsa per le prossime elezioni regionali. Se non si guarderà al territorio materano per la scelta del candidato presidente i cittadini materani si regoleranno di conseguenza e non escluderanno la possibilità di rinunciare al voto. La Basilicata è di tutti i lucani, non solo di Potenza. Chi non vuole comprendere questo messaggio non si stupisca poi del fatto che la politica è sempre più distante dai cittadini e il partito dell’astensione diventa sempre più forte.

L’articolo Angelino (Matera nel cuore): “Cosa aspettano a candidare un materano per le prossime elezioni regionali?” proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More