Che l’ipotetico e non ancora definito campo largo che dovrebbe contendere al centro destra la guida della Regione Basilicata alle prossime regionali continui ad annaspare intorno al Chiorazzo si/Chiorazzo no, senza nemmeno avanzare uno straccio di idea su cosa vorrebbe fare di diverso, è quanto di peggio si potesse aspettare chi vorrebbe voltare pagina. L’appello […]

Fonte: Giornalemio.it – Read More