Si è conclusa pochi giorni fa la selezione delle idee candidate al bando Idee Intraprendenti, volto a promuovere l’innovazione sociale, culturale e tecnologica e a far nascere nuove imprese nella Provincia di Matera.

Il processo di scouting svolto da Netural Coop Impresa Sociale in tutti i comuni della Provincia ha portato alla candidatura di idee innovative con ambiti di intervento molto differenti tra loro ma tutte con un minimo comune denominatore: la valorizzazione del territorio e della comunità. Un forte segnale questo, che i giovani (dai 18 ai 35 anni) della Basilicata hanno una grandissima voglia di restare o di ritornare e dare il loro contributo per valorizzare la propria terra d’origine.

Le idee selezionate

La stampa 3D – Nuova tecnologia per l’artigianato, è l’ idea proposta da Tommaso Gabriele e Gianpasquale Picolla dal comune di Nova Siri, che mira a valorizzare il territorio della Basilicata attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie per rilanciare le produzioni locali;

Green Oils Val d’Agri, l’idea proposta da Antonio Caporusso e Pietro Caporusso dal comune di Montalbano Jonico, che prevede lo sviluppo di una bioraffineria integrata in un’ottica di economia circolare e chimica verde;

Smarting Farmer, l’idea proposta da Giuseppe Montesano e Simone Montesano dal comune di Tricarico, che prevede di offrire al mercato delle PMI operanti nel settore agricolo e agroalimentare del meridione servizi, know-how e competenze necessarie al processo di transizione digitale e sostenibile;

I “Nuovi Ricchi” in Basilicata, l’idea proposta da Francesca Polignano e Veronica Rosolio dal comune di Tricarico, che si propone di sfruttare al meglio le qualità del territorio, promuovendo un turismo esperienziale;

Più prestigio al nostro territorio, l’idea proposta da Marisa Valentino e Nicola Lovecchio dal comune di Stigliano, che immagina un metodo per educare la comunità ad avere uno stile di vita più sano e avvicinare adulti e bambini al mondo dell’agricoltura;

Lo Zio di Campagna, l’idea proposta da Mariano Mele e Felice Tauro dal comune di Policoro, che consiste nella creazione di una piattaforma web e di un’app per sviluppare un e-commerce di produzioni ortofrutticole locali espressione delle tante piccole e medie aziende agricole della Basilicata;

Laboratori in Fattoria, l’idea proposta da Giuseppe Grilli e Giovanni Abbate dal comune di Grottole, che propone un nuovo rapporto con la campagna e con gli animali attraverso momenti di formazione in fattoria;

Progetti in movimento, l’idea proposta da Rossella Iacovone, Serena di Lecce, Stefania de Mattia dal comune di Matera, che mira alla creazione di un centro che sia in grado di offrire formazione e competenze in ambito artistico e sportivo evitando l’allontanamento di giovani talenti dai piccoli borghi lucani;

Music Growing, l’idea proposta da Gabriel Carbone e Giuseppe Ruggieri dal comune di Grottole, volta a promuovere e a formare nell’ambito musicale, artisti del territorio e non, che vogliano intraprendere una carriera professionale e fare della propria musica un lavoro.

I gruppi selezionati, da mercoledì 5 maggio a Matera e da venerdì 7 maggio a Policoro, prenderanno parte a un percorso di accompagnamento della durata di 4 mesi in cui usufruire di servizi dedicati allo sviluppo delle proprie idee imprenditoriali:
– formazione sulle competenze imprenditoriali;
– mentoring per lo sviluppo del prodotto/servizio, modello di business;
– incontri one to one per identificare i punti di forza e le aree di miglioramento;
– una giornata con testimonianze nazionali e internazionali specifiche dei settori innovazione culturale, tecnologica e sociale.

Al termine del percorso di accompagnamento i partecipanti presenteranno ad una giuria di esperti il progetto d’impresa elaborato. Il progetto vincitore della selezione riceverà un premio di 1.000 euro finalizzati a supportare l’avvio della nuova impresa.

La graduatoria è consultabile sul sito https://www.ideeintraprendenti.it/

Idee Intraprendenti è un progetto ideato ed organizzato da Netural Coop Impresa Sociale e promosso dalla Provincia di Matera.

 

Fonte: SassiLive – Read More