“Sono entusiasta di annunciare che l’export lucano nel settore alimentare ha raggiunto un incredibile aumento del 34,3% in un solo anno! Questo risultato supera addirittura la media nazionale (+29,3%) e rafforza la reputazione del settore alimentare “made in Basilicata”, posizionandolo come il secondo prodotto più esportato dopo le auto dello stabilimento Stellantis di Melfi. Inoltre, sono stati registrati anche 26 milioni di euro di prodotti agricoli freschi o surgelati esportati.
Per mantenere e consolidare questi straordinari risultati, gli imprenditori di Palazzo Italia Bucarest, guidati dal presidente Giovanni Baldantoni, stanno già lavorando per preparare l’ottava edizione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo. Questo evento sarà l’occasione perfetta per promuovere e valorizzare le nostre eccellenze culinarie lucane sui mercati internazionali.
Un grande applauso a tutti coloro che hanno reso possibile questo boom dell’export lucano a tavola e che contribuiscono a far conoscere e apprezzare le prelibatezze della nostra regione in tutto il mondo! Continuiamo su questa strada e facciamo del “made in Basilicata” un marchio di qualità e successo globale”.
Lo dichiara l’assessore alle Politiche Agricole della Regione Basilicata, Alessandro Galella.

  

Fonte: Regione Basilicata – News Ufficio Stampa Giunta Regionale – Read More