A volte basta poco, lo diciamo e ce lo sentiamo ripetere spesso, per far sorridere un bimbo che ha subito un trauma che ha segnato o sta segnando la sua infanzia, come accade per calamità, conflitti, una malattia invalidante. Così un sorriso, colori, giochi, canti, musica possono stupire, meravigliare. A farlo, sabato 21 ottobre, è […]

Fonte: Giornalemio.it – Read More