Tutto quello che volete ma Antonio Montemurro, attore, regista e anima di ” Talia Teatro” non ha peli sulla lingua ed è immediato, quando denuncia la tuttologia ”omnicomprensiva” di mediocri, insipienti, ciucci e presuntuosi , secondo i quali ” tutto è cultura”, compresa quella del ”peperone crusco”. Per carità nulla contro uno dei vanti e […]

Fonte: Giornalemio.it – Read More