Un altro traguardo per la nostra Basilicata, per tre giorni al centro dei riflettori nazionali, location dell’Assemblea dei 350 borghi più belli di Italia. Voglio ringraziare il sindaco di Irsina Nicola Morea che ha predisposto il programma di accoglienza e di visite per far scoprire la bellezza del nostro borgo e i numerosi  sindaci qui presenti qui in Basilicata, per l’importante lavoro di coesione e di rete che svolge questa associazione nei confronti dell’intera nazione.

Irsina è soltanto uno dei nostri gioielli, che in questi ultimi cinque anni è cresciuta in termini di attrattività e di accoglienza. Sono sicuro che il numero dei borghi lucani più belli d’Italia al momento di nove, è destinato sempre più a crescere.

La Basilicata ha registrato negli ultimi 5 anni ottimi risultati per le presenze turistiche. Nel 2023 è stata riconosciuta come la meta più apprezzata e recensita on line. Il turismo straniero è cresciuto del 40 per cento. Storia, arte, turismo, però, da soli non bastano per trainare lo sviluppo e ripopolare i nostri borghi.  Stiamo fortemente lavorando per questo.

Ad Irsina sono stati destinati 4 milioni, sui progetti di rigenerazione sociale ed economica dei borghi, con risorse regionali  pari a18,2 milioni, per finanziare i progetti di quei Comuni che pur avendo conseguito punteggi elevati, non erano riusciti a entrare nelle risorse ministeriali del PNRR.

Grazie ad azioni particolarmente lungimiranti la Basilicata, in questi cinque anni, ha registrato anche il tasso di inflazione più basso d’Italia. Pensiamo che questa sia una delle condizioni per renderla più attrattiva, cosi come tutti quei progetti innovativi dai quali ci aspettiamo molteplici risultati: proteggere l’ambiente, rendere autosufficienti dal punto di vista energetico le nostre comunità e generare nuovi posti di lavoro. Il punto è creare le condizioni che convincano i nostri giovani a rimanere o a tornare in Basilicata per realizzarsi.  Ci siamo riusciti anche nel settore agricolo, dove abbiamo sostenuto con venti milioni le risorse da destinare alle nuove aziende che si insediano, incentivando con contributi fino a 70 mila euro,  l’ingresso di nuove generazioni e promuovendo approcci produttivi innovativi e sostenibili.



L’articolo 24^ Assemblea 350 borghi più belli di Italia a Irsina: report e foto. Bardi: Irsina traina accoglienza in Basilicata proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More