E’  partita questa mattina al PalaSassi “Salvatore Bagnale” di Matera la seconda edizione di “Basket for the Cure”, organizzato dal Comitato Basilicata di Komen Italia con il sostegno e il supporto tecnico delle squadre che parteciperanno all’evento. L’iniziativa rappresenta il primo appuntamento importante del 2024 organizzato dal Comitato Basilicata di Komen Italia. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Matera e in collaborazione con la Federazione Italiana Pallacanestro Basilicata e le società sportive Virtus, Pielle e Invicta Potenza, coinvolge le squadre di basket della città oltre che i campioni della Nazionale Italiana Golden Players Over 45 e 50, la Nazionale Golden Players femminile Over 45 e il team All Star Game Basilicata, con tornei in disputati nel pomeriggio e in programma anche nella mattinata di domenica 25 febbraio, quando saranno disputate la semifinale e la finale del torneo.

La mattinata del sabato è stata interamente dedicata alle scuole con incontri dedicati al benessere fisico e all’importanza dello sport in cui saranno coinvolti i medici del Comitato Clinico Scientifico di Komen Basilicata, per raccontare ancora una volta l’importanza della prevenzione da affrontare senza paura, la consapevolezza di quanto una diagnosi precoce può rendere più semplice e rapido il percorso di cura di una malattia, la centralità della adozione di corrette abitudini alimentari, di una vita non sedentaria e dell’abolizione del fumo come armi di prevenzione primaria.

Tra gli ospiti l’Asd Riva dei Greci Basket Bernalda con una dimostrazione di baskin, basket inclusivo, insieme agli atleti della Nazionale Italiana Golden Players Over 50/55. Sono intervenuti nelle scuole la Vicepresidente FIP, Margaret Gonnella e il Presidente di Golden Players, Virgilio Marino. Un’occasione per parlare anche di sport inclusivo trascorrendo una giornata all’insegna della crescita personale, sportiva e umana di tutti i partecipanti e dei giovani studenti in particolare.

L’iniziativa è stata ealizzata anche grazie al supporto di alcuni partner che hanno scelto di sostenere l’iniziativa (Base Protection, Ultramotor Matera, Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Matera, O-Vision, Il Piccolo Albergo) e dei volontari del comitato regionale di Komen Italia, affiancati dalla collaborazione consolidata dell’Associazione Volontari Open Culture 2019.

Durante le due giornate si possono anche acquistare i biglietti della lotteria di beneficenza “Pasqua con Komen”, che consentirà di raccogliere fondi per iniziative di prevenzione attiva sul territorio lucano e che è stata resa possibile grazie al generoso contributo di aziende ed esercizi commerciali lucani che hanno messo a disposizione i 60 premi della lotteria.

A breve i risultati delle gare di “Basket for the cure”

Femminile

Nazionale Italiana Golden Players  over 45/50 vs All Star Game Basilicata

Maschile

Nazionale Italiana Golden Players over 55 vs Nazionale Italiana Golden Players 0ver 45

Nazionale Italiana Golden over 50 vs All Star Game Basilicata

La fotogallery di basket for the cure (foto www.SassiLive.it)






L’articolo 2^ edizione di “Basket for the cure” con il Comitato Basilicata di Komen Italia al PalaSassi di Matera: report e foto proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More