Si è svolta nella serata di sabato 9 dicembre la 10^ cerimonia di accensione dell’Albero del Donatore nella calorosa e gremita piazza di Terranova di Pollino. L’iniziativa è ormai consolidata nelle attività dell’Avis comunale di Terranova con lo scopo di sensibilizzare l’intera comunità alla cultura del dono. La cerimonia si è aperta con l’arrivo, nella piazza del paese, dei carri con la banda degli elfi e di Babbo Natale, per poi entrare nel vivo dell’accensione che quest’anno è
stata dedicata al concetto di tempo e a Leonardo Riccardi, storico socio avisino.

Leonardo prima di essere un amante della musica e allo stesso tempo un musicista, un custode e un  tramandatore di saperi, era una persona che donava il proprio tempo agli altri, una persona che manteneva in vita e dava energia alla comunità. A dare luce all’Albero, nel ricordo di Leonardo, è stata proprio Francesca Lufrano.
Durante la manifestazione è stata presentata anche l’iniziativa “Doni Dorati”, promossa insieme all’Avis comunale di Senise e alle Avis Provinciali di Potenza e Matera.

A tal proposito erano presenti numerose Avis comunali del territorio, il presidente della Fondazione Stella Maris di Chiaromonte, Mario Marra e la coordinatrice Rosalia Abitante. Dall’albero del Donatore è partito l’invito a tutte le Avis di aderire alla meravigliosa iniziativa che quest’anno vedrà quali destinatari gli ospiti della Fondazione Stella Maris Mediterraneo ETS di Chiaromonte. I pacchi, anonimi e incartati con carta di riciclo, avranno un fiocco dorato e un simbolo blu: il color oro è stato scelto poiché è in grado di trasmettere e rappresentare calore, movimento e forza, mentre il colore blu è il colore simbolo dell’autismo per rappresentare la speranza, la calma e la razionalità. La consegna avverrà, presso la Fondazione Stella Maris di Chiaromonte, subito dopo l’Epifania.

L’articolo 10^ cerimonia di accensione Albero del Donatore Avis Terranova di Pollino proviene da SassiLive.

Fonte: SassiLive – Read More